Consulenza dietetica


La Dott.ssa Quarta elabora diete personalizzate per tutte le fasce di età, per situazioni fisiologiche e patologiche:

La prima visita

La prima visita si articola in due momenti: colloquio e valutazione dello stato nutrizionale.

Il colloquio conoscitivo permette di acquisire informazioni sul paziente, attraverso:

Il colloquio conoscitivo è sempre il primo ed il più importante passo verso una corretta alimentazione

 

Si passa successivamente alla valutazione della composizione corporea e dello stato nutrizionale, mediante:

Lo strumento plicometro permette di valutare le pliche cutaneo-adipose

 

  • Percentuale di grasso corporeo
  • Peso del tessuto adiposo
  • Percentuale di massa magra
  • Peso della massa magra
  • Peso corporeo ideale
  • Percentuale di grasso corporeo ideale
  • Metabolismo basale (BMR)
  • Quantità d’acqua intra-extra cellulare e idratazione corporea.

bia

 

La Dott.ssa Quarta si avvale esclusivamente di strumenti per uso professionale e d’alta precisione.

Al termine della visita, si definisce, in accordo con il paziente, l’obiettivo da raggiungere. Dopo pochi giorni verrà consegnato al paziente lo schema dietetico personalizzato.

In alternativa allo schema dietetico personalizzato, talvolta, può risultare più utile effettuare un’educazione alimentare, mediante l’uso del diario alimentare, per coloro che trovano difficoltoso seguire un profilo dietetico strutturato, e che desiderino avere più libertà nelle scelte alimentari.

 

I controlli successivi

I controlli sono fondamentali per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato e per monitorare i progressi del paziente e la compliance alla dieta, nonché momento importante di motivazione. La cadenza dei controlli viene stabilita durante la prima visita, insieme al paziente.

Dopo il raggiungimento dell’obiettivo o del normopeso, viene impostato un nuovo piano alimentare di mantenimento al fine di preservare il risultato ottenuto.

Punto fondamentale del percorso dietologico è condurre il paziente all’acquisizione di corrette abitudini alimentari affinché diventi autonomo nelle scelte nutrizionali, conservando così il benessere ottenuto in seguito al trattamento dietetico.