Figura professionale


Il titolo di Dottore in Dietistica si ottiene in seguito al conseguimento della laurea in Dietistica*, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia.
*Laurea abilitante all’esercizio della professione; l’esame finale ha valore di Esame di Stato.

IL DIETISTA IN ITALIA

Le normative vigenti in Italia definiscono il Dietista:

“operatore sanitario

competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione
dell’alimentazione e della nutrizione,
ivi compresi gli aspetti educativi e di collaborazione all’attuazione delle politiche
alimentari”.
[D.M. 744/1994]

IL DIETISTA IN EUROPA

La Federazione delle Associazioni dei Dietisti Europei (EFAD) ha definito il Dietista:

“Una persona con una qualifica legalmente riconosciuta in nutrizione e dietetica

che applica la scienza della nutrizione
all’alimentazione e all’educazione di gruppi di persone e di
individui sia in stato di salute, sia di malattia”.

Quindi, il Dietista è un professionista specializzato che si occupa di promuovere e curare l’alimentazione e la nutrizione in situazioni fisiologiche e patologiche: dall’elaborazione di piani dietetici terapeutici personalizzati alla stesura di menù per la ristorazione collettiva fino alla progettazione e alla realizzazione di attività didattiche, educative e informative.